iscrizionenewslettergif
Advisor

Investimenti: ecco le alternative agli Usa

Di Filippo Quarti6 dicembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Wall Street ha già raggiunto gli obiettivi: per fare profitto da qui a gennaio si deve cercare altrove

Investimenti: ecco le alternative agli Usa
Wall Street

La statistica di dicembre è, di regola, molto confortante per l’investimento in equity. E’ noto che le performance passate non sono garanzia per i guadagni futuri, tuttavia chi investe sa quanto importante sia la statistica.

Di solito un anno in Borsa si chiude come era cominciato e tra tanti anni buoni, il 2013 è stato uno tra quelli che hanno messo in fila il maggior numero di statistiche favorevoli per il rialzo.

Uno scenario perfetto? Si, ma solo in apparenza. Dopo l’ultima serie di sette settimane rialziste che ci ha portato fino al Thanksgiving, secondo noi il mercato Usa ha raggiunto tutti i suoi obiettivi.

Adesso, pur rimanendo l’America un ambiente molto favorevole all’investimento equity, secondo noi per fare profitto da qui a gennaio si deve cercare altrove.

Per leggere gratuitamente l'analisi completa dei mercati finanziari, compila il form sottostante.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Recapito

Il documento è redatto al solo scopo informativo e non è diretto né costituisce in alcun modo una sollecitazione al pubblico risparmio o un incoraggiamento ad alcuna forma di investimento o speculazione. Chiunque ne faccia uso diverso da quello per cui è stato pensato se ne assume piena responsabilità.

Acconsento al trattamento per l'invio dell'analisi in oggetto.

Acconsento alla cessione dei dati esclusivamente a Sofia SGR per le finalità visibili attraverso l'advertising presente nella pagina.

Prudenza negli investimenti negli Usa

La Borsa di New YorkVisto che le condizioni di ipercomprato sono in qualche modo preoccupanti in Usa e i ...

Le prossime mosse della Fed

Ben Bernanke, numero uno della FedCominciamo la settimana parlando del dato che venerdì ha catalizzato l’attenzione degli investitori: il non-farm ...