iscrizionenewslettergif
Politica

Berlusconi ai suoi: preparatevi alle elezioni

Di Redazione6 dicembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Lettera del Cavaliere ai parlamentari di Forza Italia: dovrete giocare un ruolo fondamentale. Noi unica vera opposizione

Berlusconi ai suoi: preparatevi alle elezioni
Silvio Berlusconi

ROMA — Preparatevi a nuove elezioni politiche. E’ quando si legge in una lettera inviata quest’oggi Silvio Berlusconi ai parlamentari di Forza Italia.

Il Cavaliere sprona deputati, senatori e parlamentari europei a impegnarsi quotidianamente, non solo in vista del rinnovo dell’Europarlamento, ma anche per eventuali elezioni politiche: “Il vostro impegno, come massimi dirigenti del nostro movimento politico, deve essere attivo e quotidiano: l’adesione è solo il primo passaggio di un ruolo fondamentale che dovrete giocare nel Parlamento e nel Paese anche in vista delle elezioni europee e di possibili elezioni politiche nei prossimi mesi”.

Secondo Berlusconi, Forza Italia è l’unica vera opposizione in questo momento “non soltanto al governo, che ci ha gravemente deluso ed è venuto meno agli impegni, ma anche ai pericoli che derivano dall’intreccio fra logiche politiche della sinistra e sistemi giudiziari. Questo disegno può essere fermato solo se saremo sufficientemente forti, compatti, presenti fra la gente, capaci di far capire a tutti la gravità della situazione nella quale la nostra nazione si è ritrovata”.

Berlusconi punta il dito contro le alte cariche istituzionali che hanno avuto parte nella sua decadenza: “L’intreccio fra logiche politiche della sinistra e strumenti giudiziari – scrive il Cavaliere – sta mettendo seriamente in pericolo il concetto di libertà e democrazia” e a “questo disegno non son estranei i più alti organi di garanzia delle nostre istituzioni”.

Bergamo, Sandra Zampa racconta il tradimento di Prodi

Sandra ZampaBERGAMO -- Nell'ambito della campagna elettorale per l'elezione del segretario nazionale del Pd, il comitato ...

Marò, chiediamo un consiglio comunale straordinario

I due marò italiani al tribunale indianoBERGAMO -- Un consiglio comunale straordinario per far sentire la solidarietà di Bergamo ai nostri ...