iscrizionenewslettergif
Roberto Calderoli

Porcata é…

Di Roberto Calderoli3 dicembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Lo slittamento imposto alla legge elettorale in attesa del pronunciamento della Consulta che potrebbe arrivare anche l’anno prossimo fa arrabbiare. Porcata non è la legge elettorale, porcata è aver rinviato per l’ennesima volta la seduta della commissione che finalmente doveva decidere sulla legge elettorale. E porcata è la maleducazione e il non rispetto del lavoro degli altri da parte di chi ti convoca e ti avvisa della sconvocazione subito prima dell’orario della seduta.

Porcata è dire di voler cambiare il Porcellum e con questi rinvii voler mantenerlo perchè così ha ordinato il ‘granduca’ di Toscana.

Porcata è affidare la palla alla Consulta o peggio affidare alla Camera La discussione per farne carne da macello.

Roberto Calderoli

Alfano rassegni le dimissioni

Angelino AlfanoFinalmente sono usciti allo scoperto e mi spiace per il vice premier Alfano che a ...

La madre di tutte le porcate

Il parlamentoLa toppa è peggio del buco. Il pronunciamento della Corte Costituzionale sul porcellum è tardivo ...