iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
BREAKING NEWS

Messico: ritrovati 64 cadaveri vittime narcos

Di Redazione3 dicembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

CITTA’ DEL MESSICO — Macabro ritrovamento in Messico. Sessantaquattro corpi sono stati scoperti in 35 fosse clandestine nello Stato messicano occidentale di Jalisco, molto probabilmente vittime di un cartello del narcotraffico. Lo rende noto la Procura generale.

La localizzazione delle fosse comuni nel comune di La Barca, al confine con lo Stato di Michoacan, è avvenuta grazie ad un’inchiesta sulla sparizione il tre novembre di due poliziotti federali, i cui corpi non risultano ancora tra i resti ritrovati.

Nuovo crollo a Pompei: giù muro della bottega

Il crollo di PompeiPOMPEI -- E' accaduto con il ministro Bondi, continua ad accadere con il governo Letta. ...

Belgio, maxi-tamponamento fra 123 veicoli

BRUXELLES, Belgio -- E' di un morto e sessanta feriti il drammatico bilancio di un ...