iscrizionenewslettergif
Bergamo

Aggredite da uomini incappucciati: terrore a Monterosso

Di Redazione3 dicembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Le due donne erano su un suv. I malviventi hanno cercato di bloccarlo nella zona del parco Goisis

Aggredite da uomini incappucciati: terrore a Monterosso
La volante della polizia

BERGAMO — Una simile escalation di violenza e criminalità in città non si era mai vista. L’ultimo episodio, che segue la raffica di furti nelle abitazioni, arriva dalla zona del Parco Goisis, zona Monterosso. Due quarantenni residenti in Maresana sono state aggredite da tre uomini domenica notte.

Tutto è avvenuto intorno alle 3:30. Le due erano su un suv che, in fase di rallentamento per i dossi, è stato fatto oggetto di un lancio di oggetti nel chiaro tentativo di fermare la vettura. A lanciare un sacco pieno di fango, poi probabilmente un sasso che ha scheggiato il parabrezza, sono stati tre uomini incappucciati e vestiti di nero, hanno raccontato le malcapitate.

Per fortuna le due donne hanno accelerato e sono riuscite a fuggire. Si sono dirette in questura dove hanno denunciato l’aggressione, poi sono state medicate in ospedale, per le ferite da schegge di vetro riportate al volto.

Nel frattempo la polizia ha avviato le indagini.

Stadio, alta tensione: elicottero in volo fino alle 19.30

L'elicottero sorvola lo stadio mentre si alza il fumo dei fumogeni e delle bombe cartaBERGAMO -- Sono durati fino alle 19:30 i volteggi dell'elicottero dei carabinieri sopra lo stadio ...

Quale futuro per le Banche popolari?

Ubi BancaBERGAMO -- Riceviamo e pubblichiamo questa lettera dell'Asssociazione dei cittadini e dipendenti soci di Ubi ...