iscrizionenewslettergif
Esteri

Los Roques, recuperato l’aereo di Missoni

Di Redazione26 novembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Los Roques, recuperato l’aereo di Missoni
I rottami dell'aereo recuperato

LOS ROQUES, Venezuela — E’ stato riportato alla luce il relitto dell’aereo caduto in mare a Los Roques il 4 gennaio con a bordo Vittorio Missoni, la moglie Maurizia Castiglioni, Guido Foresti, Elda Scalvenzi, e due piloti di Caracas. Lo ha reso noto una fonte della procura della capitale venezuelana.

“E’ stata un’operazione complessa sul piano tecnico”, hanno spiegato dall’ambasciata italiana, ricordando che l’aereo si trovava a circa 75 metri di profondità.

“Le parti più grosse della carlinga sono state sollevate con due grandi globi, il che ha d’altro lato permesso di stendere una rete sul fondo del mare, per poi riportare in superficie anche le altre parti del relitto”, hanno precisato le fonti diplomatiche.

Obama: nuova leadership Usa nel mondo

Barack ObamaWASHINGTON, Usa -- Gli Stati Uniti si preparano a diventare nuovamente i primi attori in ...

Isole contese con la Cina: il Pentagono invia i B-52

I bombardieri B-52WASHINGTON, Usa -- Dopo la dichiarazione unilaterale della Cina, che ha decretato lo spazio aereo ...