iscrizionenewslettergif
Provincia

Sabato sera, raffica di controlli: 95 patenti ritirate

Di Redazione25 novembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Sabato sera, raffica di controlli: 95 patenti ritirate
I controlli con l'etilometro

DALMINE — Poco meno di 5.700 veicoli controllati, 55 automobilisti positivi all’alcol test, 95 patenti ritirate. Sono i dati più significativi dell’operazione Smart (Servizio monitoraggio aree a rischio del territorio) condotta sabato sera da 660 agenti della Polizia Locale della Lombardia in quasi 100 comuni del territorio nelle province di Milano, Bergamo, Brescia e Varese.

Le operazioni sono state coordinate dall’assessore regionale alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione Simona Bordonali che, alle 19 in punto dal Castello di Legnano, ha dato il via a Smart salutando e ringraziando le volanti che hanno lavorato fino alle 4 di ieri mattina sul territorio dei comuni aderenti.

“Risultato raggiunto e stragi del sabato sera evitate”. Questo il commento dell’assessore Bordonali subito dopo la fine delle operazioni che lei stessa ha voluto seguire sul campo. Dapprima presso la Sala operativa della Protezione civile regionale (che ha funzionato da centrale di controllo e coordinamento) e poi recandosi di persona presso alcuni posti di blocco posizionati in punti strategici a Milano (Cascina Gobba e Viale Fulvio Testi) e Trezzo d’Adda, per poi spostarsi a Dalmine, in provincia di Bergamo, dove era presente anche l’assessore all’Ambiente Claudia Maria Terzi, quindi Chiari e Coccaglio nel Bresciano.

A Dalmine sono stati impegnati 10 operatori. Centosei i veicoli controllati, 21 i verbali elevati, 36 i conducenti
sottoposti a controllo alcolemico di cui 6 positiv. Nove infine le patenti ritirate.

Contromano in autostrada: 1 morto, 1 ferito grave

AmbulanzaBERGAMO -- Un morto e un ferito gravissimo. E' questo il drammatico bilancio di un ...

Il gruppo Gavio si compra le nuove autostrade lombarde

Tem e BrebemiMILANO -- Il gruppo Sias della famiglia Gavio e Intesa Sanpaolo saliranno al 59,1 per ...