iscrizionenewslettergif
Politica

Saita (Lega): il 29 maggio la festa della Lombardia

Di Redazione19 novembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Saita (Lega): il 29 maggio la festa della Lombardia
Silvana Santisi Saita

MILANO — “Il 29 maggio è una data importante perché ricorda il valore della libertà. Con la battaglia di Legnano e la sconfitta del Barbarossa si aprì il periodo dei Comuni simbolo di libertà e autonomia, quella libertà e autonomia che oggi è sempre più prevaricata da moderni Barbarossa”. Lo ha detto il consigliere regionale bergamasco della Lega Silvana Saita, in merito all’istituzione della Festa della Lombardia.

“La Festa della Lombardia sarà a costo zero – ha precisato Saita – non vi sarà riduzione dell’orario di lavoro degli uffici pubblici e non comporta la chiusura delle scuole. La Festa servirà per riflettere e pensare come la libertà e la democrazia, che oggi abbiamo, siano frutto del sacrificio sino alla morte di tanti nostri avi. E’ fondamentale far conoscere ai giovani la nostra storia, nella convinzione che la memoria del passato serva a costruire il futuro”.

“L’istituzione della Festa – conclude il consigliere del Carroccio – è prevista dal primo articolo dello Statuto di autonomia della Regione Lombardia quale simbolo della nostra comunità e delle sue istituzioni, che hanno riferimenti antichissimi. L’albero con radici profonde cresce forte e rigoglioso, così la nostra comunità lombarda saprà affrontare le sfide future solo memore della propria storia”.

Lega: i candidati alla segreteria alla festa di Spirano

Giacomo StucchiSPIRANO -- Un’occasione unica per i militanti che saranno chiamati a scegliere il prossimo segretario ...

Liquidazione a Berlusconi: il M5S all’attacco

Silvio BerlusconiROMA -- "Sarebbe uno scandalo e una beffa dare la liquidazione a Silvio Berlusconi quando ...