iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Economia

Pagamenti: aziende bergamasche seconde per puntualità

Di Redazione18 novembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Lo dice una ricerca di Cribis D&B. Puntuali il 56,2 per cento delle imprese

Pagamenti: aziende bergamasche seconde per puntualità
Marco Preti di Cribis D&B

BERGAMO — Le aziende della provincia di Bergamo sono al secondo posto in Lombardia per la puntualità dei pagamenti. Lo sostiene una ricerca aggiornata al terzo quadrimestre dell’anno, elaborata da Cribis D&B.

Secondo lo studio il 56,2 per cento delle imprese bergamasche sono puntuali nei pagamenti, contro una media italiana al 39,6 per cento.

In testa alla classifica lombarda Sondrio, poi Bergamo e Brescia (55,8 per cento). Poi, Mantova (55,1), Lecco (53), Cremona (51,8), Como (51,3), Varese (47,2), Pavia (44,8), Lodi (44,4), Monza e Brianza (43,8). Maglia nera Milano con solo il 37,5 per cento di pagamenti puntuali.

Dal 2010 ad oggi i ritardi oltre i 30 giorni in Lombardia hanno però registrato una variazione preoccupante del 216 per cento.

Piccole imprese più puntuali delle grandi. Tra i settori l’Agricoltura è il più puntuale, il Commercio al Dettaglio quello con la peggiore performance.

In Lombardia dall’inizio del 2013 hanno dichiarato fallimento ben 2.223 imprese, con una quota superiore al 22 per cento del totale dei casi registrati in Italia nel periodo di rilevazione.

Dal 2009 ad oggi sono invece stati ben 12.124 i fallimenti nell’area in questione.

Natale, tredicesime solo per la metà degli italiani

Tredicesime solo per la metà degli italianiVENEZIA -- Solo la metà degli italiani quest'anno percepirà la tredicesima. Secondo i calcoli effettuati ...

Federmanager Bergamo: due donne al vertice

Bambina Colombo, presidente di FedermanagerBERGAMO -- Nel corso dell’ultima riunione del direttivo dell’associazione, tenutasi lo scorso weekend a Desenzano ...