iscrizionenewslettergif
Esteri

Aereo di linea precipita in Russia: 50 morti

Di Redazione18 novembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Boeing 737 si schianta al suolo dopo tre tentativi d'atterraggio falliti

Aereo di linea precipita in Russia: 50 morti
Il disastro aereo in Russia

MOSCA, Russia — Ci sarebbe un errore del pilota all’origine dello schianto di un Boeing 737 avvenuto ieri in Tatarstan, nella Russia centrale. Morte tutte le 50 persone a bordo, fra le quali anche il figlio del presidente della regione Rustam Minnikhanov.

Il velivolo era decollato da Mosca e stava atterrando all’aeroporto di Kazan, capitale della regione che dista 700 chilometri da Mosca. L’aereo si è schiantato al suolo ed è esploso, dopo tre tentativi d’atterraggio falliti.

A bordo c’erano 44 passeggeri e sei membri dell’equipaggio. L’aereo faceva parte delle linee regionali del Tatarstan.

L’incidente è avvenuto alle 19.25 ora locale.

“Secondo le prime informazioni, tutte le persone che erano sull’aereo sono morte”, ha annunciato la portavoce del ministero russo delle Emergenze, Irina Rossious, precisando che a bordo non c’erano bambini. Secondo testimoni, l’aereo ha perso quota molto velocemente ed è esploso al momento dell’impatto col suolo”.

Sul posto sono subito accorsi i vigili del fuoco che sono riusciti a domare le fiamme dopo un’ora. Ma per i passeggeri non c’è stato nulla da fare. Nessuno è sopravvissuto.

Usa, 76 tornado sul Midwest: 5 morti

Le conseguenze dei tornado in IllinoisCHIGAGO, Usa -- Tempeste fortissime e una serie di tornado hanno investito ieri il Midwest ...

Presentatrice tv uccide un leone: ira sul web

Melissa Bachman con il leone uccisoLONDRA, Gran Bretagna -- Stanno facendo il giro del mondo e suscitando un'ondata d'indignazione le ...