iscrizionenewslettergif
Prima periferia

Ospedale Bolognini: donata macchina per analisi

Di Redazione15 novembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

BERGAMO — La Fondazione Credito Bergamasco ha donato al Laboratorio Analisi dell’Ospedale Bolognini di Seriate uno strumento di ultima generazione denominato “Gemini”, che permette di gestire in modo completamente automatico una lunga serie di analisi di tipo immunoenzimatico.

Si tratta di un’apparecchiatura completamente automatica destinata al laboratorio analisi, che rappresenta un punto di riferimento sul territorio anche per gli ospedali limitrofi.

La disponibilità di tale strumento permette di effettuare in completo automatismo la determinazione di esami quali: il 17 idrossi progesterone, testosterone libero, delta 4 androstenedione, anticorpi anti-herpes, oltre che altri esami che utilizzano la stessa metodologia diagnostica.

Gemini rappresenta un ulteriore tassello per il miglioramento qualitativo della struttura ospedaliera, consentendo un salto di qualità al servizio medico-sanitario.

“Con questo strumento – dice Laura Auriemma, direttore del Laboratorio Analisi dell’Ospedale Bolognini di Seriate – siamo in grado di effettuare in completo automatismo analisi per le quali attualmente non sono disponibili alternative diagnostiche di semplice applicazione; essendo poi una strumentazione aperta, consente di implementare dosaggi analitici anche di nuovo riscontro”.

Lo strumento, del valore di circa 31.000 euro, è stato donato dalla Fondazione Creberg, già impegnata nel sostegno di molte altre iniziative in ambito medico-scientifico.

Il direttore generale dell’Azienda Ospedaliera Bolognini di Seriate, Amedeo Amadeo ha sottolineato che si tratta di “un gesto che dimostra l’esigenza di una cooperazione fra azienda ospedaliera e privati; i servizi possono essere migliorati grazie al contributo di aziende sensibili alle problematiche del territorio”.

“Da molto tempo la Fondazione Credito Bergamasco – commenta il segretario generale Angelo Piazzoli – supporta i presidi ospedalieri presenti sui territori di operatività della Banca con donazioni mirate a sostenere progetti di ricerca o ad effettuare investimenti di rilievo per l’acquisizione di strumentazioni il cui utilizzo va a beneficio di tutta la collettività. Questo nostro agire non è null’altro che l’applicazione concreta del concetto di responsabilità sociale d’impresa”.

“Ogni anno il Credito Bergamasco destina una quota importante dei propri utili per iniziative di carattere liberale, restituendo in tal modo al territorio parte delle risorse che il territorio stesso ci ha aiutato a generare”.

“L’aiuto al mondo della sanità ed alla ricerca medica e scientifica – prosegue il segretario generale della Fondazione Credito Bergamasco – è uno degli ambiti privilegiati del nostro operare. Tra le varie iniziative attuate voglio citare l’ecografo di ultima generazione donato all’Ospedale Bolognini di Seriate che permette di migliorare ulteriormente la diagnosi prenatale e la diagnostica afferente la patologia ostetrico-ginecologica, i microscopi operatori acquistati per la struttura di
Otorinolaringoiatria/Microchirurgia dell’Ospedale cittadino così come, donata allo stesso Ospedale, l’apparecchiatura medicale, basata su tecniche biomolecolari, in grado di rilevare in maniera rapida e attendibile il grado di diffusione del tumore al seno e la terapia più adatta per sconfiggerlo. Molteplici anche i nostri interventi a sostegno della ricerca, quali ad esempio il contributo fornito al funzionamento del Centro Internazionale di Ricerca sulle malattie epatiche, presso l’Ospedale di Bergamo o l’appoggio ai progetti di ricerca sullo scompenso cardiaco”.

Trovata a Malpensa la sedicenne scomparsa

La ragazza indiana scomparsaupdated ZANICA -- E' stata ritrovata all'aeroporto di Malpensa la ragazza di 16 anni scomparsa ...

Albanese aggredisce estetista per rubarle l’auto

Un'Audi S4 Station WagonTORRE BOLDONE -- Inquietante aggressione a Torre Boldone. Una estetista è stata aggredita venerdì in ...