iscrizionenewslettergif
Italia

Manager pubblici: gli italiani i più pagati

Di Redazione14 novembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Guadagnano in media 40mila euro al mese. Lo rende noto l'Ocse. I dati riferiti al 2011

Manager pubblici: gli italiani i più pagati
Soldi

ROMA — I manager senior della pubblica amministrazione centrale italiana sono i più pagati dell’area Ocse. Lo ha reso noto l’organizzazione stessa precisando che gli italiani ricevono uno stipendio medio di 483mila euro, oltre 185mila in più dei secondi classificati (i neozelandesi con 295mila euro) e quasi il triplo della media Ocse (172mila dollari).

Detto in forma di stipendio mensile, lo stipendio media arriva a qualcosa come 54mila dollari ogni trenta giorni (circa 40mila euro al mese).

I dati, precisa l’Ocse, sono aggiornati al 2011. In Francia, un dirigente dello stesso livello guadagna in media 193mila euro all’anno, in Germania 171mila e in Gran Bretagna 258mila. Negli Stati Uniti, la retribuzione media è di circa 200mila dollari.

In Italia la spesa pubblica nel 2011 arrivava quasi al 50 per cento del Pil, contro il 45,4 della media Ocse e il debito pubblico al 120 per cento, oltre 40 punti percentuali in più della media (79 per cento).

Lo riferisce l’Ocse, in un rapporto comparativo sui governi e le pubbliche amministrazioni dei Paesi membri. In dettaglio in Italia sono superiori alla media le spese in welfare (41 contro 35,6 per cento) e i servizi pubblici generali (17,3 contro 13,6); inferiori alla media le spese in educazione (8,5 contro 12,5) e difesa (3 contro 3,9 per cento).

Piombino: troppo vento, contatto fra due traghetti

Il traghetto Moby LallyLIVORNO -- Una forte raffica di vento ha fatto venire in contatto due traghetti durante ...

Ritrovata morta nel lago la mamma scomparsa

Francesca Tarca è stata trovata morta nel lago di ComoCOMO -- Le ricerche si sono concluse nel modo peggiore. È stata trovata morta Francesca ...