iscrizionenewslettergif
Bergamo

Riconoscere i sintomi dell’infarto: convegno a Bergamo

Di Redazione13 novembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Riconoscere i sintomi dell’infarto: convegno a Bergamo
Cardiologia

BERGAMO — Come riconoscere i sintomi dell’infarto e come prevenire un attacco cardiaco, come comportarsi in caso di emergenza e come evitare inutili ritardi. Sono alcuni dei temi che verranno affrontati nel corso di “Endotask 2013 – Sesto simposio sulla terapia endovascolare”.

Il convegno, in programma venerdì 15 e sabato 16 novembre al Centro Congressi Giovanni XXIII di Bergamo, avrà come tema centrale la patologia aterosclerotica non solo coronarica, ma anche degli altri distretti vascolari (reni, gambe, piedi).

Giunto alla sesta edizione e organizzato da Antonino Pitì, direttore Dipartimento di Cardiologia di Humanitas Gavazzeni, e da Maurizio Tespili, direttore Unità di Cardiologia dell’Ospedale Bolognini di Seriate, il simposio dividerà i lavori in due giornate. Nel corso della prima, rivolta agli specialisti del settore (medici, infermieri, farmacisti e tecnici) esperti di fama internazionale si confronteranno sullo stato dell’arte della terapia endovascolare.

Le letture delle relazioni saranno inframmezzate da discussioni su casi clinici, con un confronto diretto tra le varie tecniche adottate e le esperienze dei medici accorsi da tutta Italia.

Per la seconda giornata, invece, è previsto un incontro aperto alla cittadinanza: alle 11, nella sala Oggioni del Centro Congressi Giovanni XXIII, sarà il momento del dibattito pubblico dal titolo “Il ritardo evitabile: strategie a confronto” a cui parteciperanno anche Oliviero Valoti, responsabile del 118 di Bergamo e l’associazione Cuore Batticuore Onlus.

È questo per la segreteria scientifica il momento centrale del convegno poiché gli interessati potranno apprendere tutte le informazioni riguardanti i sintomi dell’infarto e il corretto comportamento da adottare in caso di emergenza. Perché non sottovalutare alcuni dolori può salvare la vita.

L’ospedale non lucra, i parcheggi sono un costo

L'ospedale di BergamoBERGAMO -- "Rispetto alle perplessità avanzate ieri da Federconsumatori, Adiconsum e Adoc sui parcheggi a ...

Treni, venerdì sciopero: disagi in vista per i viaggiatori

Un treno di TrenordBERGAMO -- Disagi in vista per pendolari e chi deve viaggiare in treno il prossimo ...