iscrizionenewslettergif
Italia

Massacra di botte un disabile: arrestato 23enne

Di Redazione13 novembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Massacra di botte un disabile: arrestato 23enne
I carabinieri

SASSARI — Senza motivo e con una crudeltà inaudita, aveva massacrato di botte un disabile di 33 anni. Ma le telecamere lo hanno tradito.

Il fatto è accaduto a Sorso in provincia di Sassari. La sera del 28 agosto l’uomo, che soffre di psicosi, si era presentato al Pronto soccorso con le costole rotte e lesioni in tutto il corpo.

Qualche giorno dopo la madre aveva denunciato il fatto ai carabinieri che, anche grazie alle telecamere a circuito chiuso, dopo una lunga indagine hanno arrestato un giovane di 23 anni di Sorso, e denunciato un complice.

Porsche e superattico: ma era nullatenente

La Guardia di finanzaTORINO -- Viveva in un superattico nell'elegante quartiere torinese della Crocetta. Aveva persino una Porsche ...

Tunnel Val di Susa: talpa meccanica in azione

La talpa meccanica in azioneTORINO -- Scaverà fino a 10 metri al giorno. La talpa meccanica Tbm comincerà nelle ...