iscrizionenewslettergif
Esteri

La Freedom Tower grattacielo più alto d’America

Di Redazione13 novembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

NEW YORK, Usa — Si è risolta la disputa fra New York e Chicago per il grattacielo più alto d’America. Grazie alla Freedom Tower, sorta al World Trade Center, la Grande Mela torna ad aggiudicarsi il primato.

All’origine della disputa c’era il fatto che l’antenna in vetta al grattacielo potesse essere considerata o meno parte dell’edificio. Ebbene sì, il Council on Tall Buildings and Urban Habitat ha deliberato che l’antenna in vetta a quella che comunemente è conosciuta come la Freedom Tower è un elemento architettonico, quindi va conteggiato come parte integrante del grattacielo sorto sulle macerie delle Torri Gemelle.

La Freedom Tower dunque batte di pochi metri la celebre Torre Sears (oggi Willis Tower) che si trova nella metropoli dell’Illinois.

A far pendere la vittoria alla Freedom Tower sono stati decisivi i 124 metri dell’antenna che verrò costruita sulla sommità del World Trade Center, riferisce il comunicato del Council americano.

Gli architetti Usa hanno deciso che l’antenna “e’ un elemento strutturale dell’edificio, e quindi deve essere considerata nella misurazione dell’altezza complessiva”. Senza l’antenna, infatti, la Freedom Tower si fermerebbe a 417 metri, dietro i 442 metri della Sears Tower di Chicago.

Resta comunque lontano il record del mondo, detenuto dal Burj Khalifa di Dubai, con i suoi 830 metri di altezza.

Il World Trade Center torna a splendere

Il World Trade Center di New York torna a splendereNEW YORK, Usa -- E' il simbolo dell'America che rinasce dalla sue ceneri. Per la ...

Diamante arancione venduto per 23 milioni

Il diamante arancioneGINEVRA, Svizzera -- E' stato venduto all'asta per la cifra record di 23 milioni e ...