iscrizionenewslettergif
Sport

Masters, Djokovic troppo forte: schiantato Nadal

Di Redazione12 novembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Il serbo vince per la terza volta a Londra e accorcia il distacco in classifica mondiale

Masters, Djokovic troppo forte: schiantato Nadal
Novak Djokovic

LONDRA, Gran Bretagna — Il re è ancora lui. Il serbo Novk Djokovic ha vinto le Atp World Finals, il cosiddetto Masters, di Londra, battendo in finale il numero 1 del mondo Rafael Nadal.

Netto il punteggio finale: 6-3 6-4 in un’ora e 36 minuti. Un risultato senza storia che certifica il momento d’oro di Nole (imbattuto da 22 partite) e la difficoltà dello spagnolo in questo torneo, l’unico importante mai vinto in carriera – al top della forma.

Djokovic ha dominato. E’ stato impeccabile nel servizio e ha messo alle corde Nadal con un tennis intenso e rapidissimo, tale da lasciare senza fiato ed idee Rafa. I due set non hanno avuto praticamente storia. Nadal è stato sempre costretto ad inseguire.

Per Djokovic si tratta della terza affermazione al Masters dopo il successo del 2008 e del 2012. Tre Masters in bacheca come John McEnroe e Boris Becker. Rimangono davanti Roger Federer (6), Ivan Lendl (5), Pete Sampras (5) e Ilie Nastase (4).

Nole allunga la striscia vincente a 22 partite di fila in stagione. Ora il distacco in classifica mondiale da Rafa si è ridotto a 920 punti. E Nole ha ancora 225 punti da poter conquistare vincendo i due singolari della finale di Coppa Davis.

Roma beffata, Juve a un punto. Milan in crisi

La JuventusROMA -- Pareggio beffa in casa per la Roma che continua a comandare la classifica ...

Milan: Allegri in bilico, Inzaghi in pole

Massimiliano AllegriMILANO -- Pippo Inzaghi e Devis Mangia. Sono questi i nomi dei due papabili sostituti ...