iscrizionenewslettergif
Politica

Calderoli: la procura chiede giudizio immediato

Di Redazione7 novembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Calderoli: la procura chiede giudizio immediato
Roberto Calderoli

BERGAMO — La procura di Bergamo ha chiesto il giudizio immediato nei confronti del senatore Roberto Calderoli per le frasi pronunciate contro il ministro dell’Integrazione Kyenge, paragonandola a un “orango”.

L’episodio si era verificato il 12 luglio scorso,durante un comizio nel corso di una festa della Lega a Treviglio, nella Bassa bergamasca.

Calderoli è indagato per diffamazione aggravata dalla discriminazione razziale. La dichiarazione aveva fatto il giro del mondo e da più parti era arrivata richiesta di dimissioni.

Alfano: non si paga la seconda rata Imu

Angelino AlfanoROMA -- "La seconda rata Imu non si pagherà. E' un impegno assunto con il ...

Berlusconi: i miei figli perseguitati come ebrei

Silvio BerlusconiROMA -- "I miei figli dicono di sentirsi come dovevano sentirsi le famiglie ebree in ...