iscrizionenewslettergif
Politica

Alfano: non si paga la seconda rata Imu

Di Redazione7 novembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Alfano: non si paga la seconda rata Imu
Angelino Alfano

ROMA — “La seconda rata Imu non si pagherà. E’ un impegno assunto con il Parlamento e con gli italiani ed è un impegno che sarà mantenuto, che dovrà essere mantenuto”. Lo ha detto il vicepremier Angelino Alfano, sottolineando che “anche il ministro Saccomanni, pur nella difficoltà della situazione, ha detto che si può eliminare”.

“I sei mesi passati sono stati una continua corsa ad ostacoli, tutto questo ha caricato la legge di stabilità di eccessive aspettative” ha spiegato il premier Enrico Letta nel suo intervento nell’assemblea del Pd.

“Io il coraggio ce l’ho e ce lo metto tutto, ma chi governa oggi l’Italia deve dimostrare molta, molta serietà e responsabilità. Ci sono troppe variabili di rischio da non trascurare”.

“Ci aspettiamo che il Parlamento possa migliorare la legge di stabilità che, almeno per il 2014 è nelle nostre mani. Si sono accumulate eccessive aspettative, fonte di taluni problemi. Il cuneo fiscale si può ridurre di più ma dobbiamo decidere come. Ci sarà un capitolo, a latere della legge di stabilità, di cessione di quote di minoranza di società pubbliche per ridurre il debito” ha concluso Letta.

Treni pendolari: la Lega chiede miglioramento qualità

Un treno intercityMILANO -- "Abbiamo chiesto al governatore Maroni di sollecitare in maniera chiara e urgente la ...

Calderoli: la procura chiede giudizio immediato

Roberto CalderoliBERGAMO -- La procura di Bergamo ha chiesto il giudizio immediato nei confronti del senatore ...