iscrizionenewslettergif
BREAKING NEWS

Usa, sparatore asserragliato in centro commerciale

Di Redazione5 novembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

NEW YORK, Usa — Resta altissima la tensione negli Stati Uniti. Dopo la sparatoria all’aeroporto di Los Angeles, questa mattina un uomo ha sparato diversi colpi d’arma da fuoco all’interno di un centro commerciale a Paramus, nel New Jersey, vicino a New York.

Il centro è stato evacuato e al momento non risulta ci siano feriti. Il responsabile, un uomo vestito di nero, sarebbe ancora all’interno dell’edificio, come pure qualche cliente.

Le autorità hanno identificato un sospetto nei colpi di arma da fuoco esplosi in un centro commerciale in New Jersey: la stampa locale scrive che si tratta di un 20enne, si chiama Richard Shoop e lavora in un ristorante.

Gli agenti di polizia hanno perquisito l’abitazione del giovane, non trovandolo in casa. Nel centro commerciale sono stati esplosi diversi colpi, probabilmente con un fucile, non si registrato vittime. Il giovane avrebbe sparato contro le telecamere del centro.

Cuccioli denutriti sequestrati dalla polizia

Cuccioli di caneTORINO -- Erano stipati in un furgone, denutriti e disidratati. La polizia stradale ha sequestrato ...

Sardegna, trovata nave da guerra tedesca affondata

Il relitto della nave tedescaOLBIA -- L'associazione di sommozzatori "Orso Diving Sas" di Arzachena, in Sardegna, ha scoperto il ...