iscrizionenewslettergif
Esteri

Sudanese sequestra bus e uccide tre passeggeri

Di Redazione5 novembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

E' accaduto a Bergen, in Norvegia. L'aggressore, 30 anni, con un coltello è stato catturato dalla polizia

Sudanese sequestra bus e uccide tre passeggeri
I soccorritori sul posto

OSLO, Norvegia — E’ un sudanese di 30 anni l’uomo che ieri sera ha sequestrato un pullman, prendendo in ostaggio i passeggeri e uccidendone tre a coltellate. L’extracomunitario è stato arrestato dalla polizia.

Tutto è accaduto tra le località di Ardal e Tyin, a nord di Bergen nell’ovest del Paese. A dare l’allarme sono stati alcuni automobilisti di passaggio che hanno visto l’autobus ribaltato in un prato, pensando a un incidente stradale.

“L’autobus era ribaltato su un lato, così ci siamo fermati per soccorrere i passeggeri”, ha detto un testimone alla tv norvegese. “Con un’altra persona abbiamo cercato di aprire le porte, ma invano. Era impossibile. Poi abbiamo visto una persona di colore all’interno del bus. Il primo pensiero è stato che stesse cercando di uscire, ma guardando meglio ci siamo accorti che aveva un coltello in mano e abbiamo capito che non si trattava di un incidente”.

Le vittime sono due uomini di circa 50 anni, il conducente norvegese e un passeggero svedese, e una 19enne norvegese.

Il sospetto è stato portato in ospedale, per essere curato per lievi ferite da arma da taglio. La stessa linea di pullman fu attaccata nel 2003 da un uomo etiope, che accoltellò a morte l’autista dopo che nello stesso giorno aveva ucciso un richiedente asilo congolese in un centro per rifugiati. Fu internato in un ospedale psichiatrico.

Iran, Khamenei: Israele illegittimo e bastardo

L'ayatollah Alì KhameneiTEHERAN, Iran -- Mentre il premier Rohani mostra segnali di apertura sulla questione nucleare, tanto ...

Pakistan: successo per test missilistico

Test missilistico in PakistanISLAMABAD, Pakistan -- Il Pakistan ha effettuato il lancio sperimentale di un missile balistico a ...