iscrizionenewslettergif
Esteri

Autobombe di Al Qaeda: massima allerta in Turchia

Di Redazione5 novembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Autobombe di Al Qaeda: massima allerta in Turchia
La polizia turca

ANKARA, Turchia — I servizi di sicurezza della Turchia sono stati messi in massimo stato di allerta per la possibilità di prossimi attentati di matrice islamica nel paese.

Secondo le notizie trapelate, il gruppo armato “Stato Islamico di Iraq e Siria (Siis)” aderente ad Al Qaeda ha fatto passare in Turchia due autobomba che prevede di fare esplodere a Istanbul, Ankara o Smirne, scrive oggi il quotidiano Zaman citando fonti dell’intelligence.

Stando a quanto riferisce il giornale, i servizi segreti turchi del Mit hanno diramato una “allarme rossa”. Secondo il quotidiano, il Siis avrebbe previsto di inviare altre cinque autobomba in Turchia.

Pakistan: successo per test missilistico

Test missilistico in PakistanISLAMABAD, Pakistan -- Il Pakistan ha effettuato il lancio sperimentale di un missile balistico a ...

L’italoamericano De Blasio nuovo sindaco di New York

Bill De Blasio sul palco con la famigliaNEW YORK, Usa -- Dopo Micheal Bloomberg, è Bill De Blasio il nuovo sindaco di ...