iscrizionenewslettergif
Esteri

Sparatoria e terrore all’aeroporto di Los Angeles

Di Redazione2 novembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Il bilancio è di un morto e 7 feriti. Lo sparatore è stato a sua volta ferito e catturato. Si tratta di un 23enne del New Jersey

Sparatoria e terrore all’aeroporto di Los Angeles
Le squadre della polizia all'aeroporto di Los Angeles

LOS ANGELES, Usa — Ha aperto il fuoco sulla folla, uccidendo un agente della sicurezza e ferendo altre sette persone. Sono stati momenti di terrore quelli vissuti ieri mattina al terminal 3 dell’aeroporto internazionale di Los Angeles.

Venerdì mattina, un uomo armato è entrata nel terminal 3, ha estratto un fucile d’assalto da uno zainetto e ha fatto fuoco, uccidendo un agente della Transportation Security Administration a un posto di blocco e ferendo altri tre ufficiali della Tsa.

Lo sparatore, ha riferito il capo della polizia, è stato catturato dopo essere stato a suo volta ferito nello scontro a fuoco con gli agenti.

Lo sparatore, Paul Ciancia

Lo sparatore, Paul Ciancia

L’uomo si chiama Paul Ciancia, ha 23 anni ed è originario del New Jersey. I funzionari hanno detto che ha anche trascorso qualche tempo nella zona di Los Angeles.

L’uomo ha sparato contro gli addetti del metal detector, poi ha superato l’area di controllo dei passeggeri entrando nell’area di imbarco. Lo ha reso noto il capo della polizia dello scalo, Patrick Gannon.

Ciancia non risulta nella lunga lista dei sospettati di terrorismo in mano alle autorità di sicurezza americane e la sua fedina penale non riporta crimini significativi.

Secondo le prima informazioni trapelate il sospettato era stato dato come un dipendente fuori servizio della Tsa, ma un funzionario federale ha smentito.

Nella sua borsa sarebbe stato trovato un biglietto di rivendicazione proprio nei confronti della Tsa: “Voglio uccidere i Tsa e i maiali”, si leggeva nella nota, scritta a mano, secondo un agente che ha chiesto di rimanere anonimo.

L’addetto della Tsa che ha perso la vita nella sparatoria è un uomo di 40 anni e da poco era stato trasferito all’aeroporto di Los Angeles.

Nel frattempo, durante la sparatoria, l’aeroporto è stato evacuato e sono stati fermati i voli in partenza e in arrivo.

Attacco di droni Usa: ucciso capo dei talebani

Un drone americanoISLAMABAD, Pakistan -- E' stato colpito durante l'attacco di un drone americano. Grosso colpo degli ...

Usa: varata nave da guerra “invisibile”

La nave invisibile ZumwaltWASHINGTON, Usa -- Sugli schermi radar apparirà come se fosse un peschereccio. In realtà si ...