iscrizionenewslettergif
BREAKING NEWS

Incidente in mongolfiera: il pilota aveva “fumato”

Di Redazione31 ottobre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Incidente in mongolfiera: il pilota aveva “fumato”
Incidente in mongolfiera

SYDNEY, Australia — Sarebbe stato provocato da un errore del pilota l’incidente di una mongolfiera lo scorso anno in Nuova Zelanda, che causò la morte di 11 persone.

Secondo le indagini della polizia, il disastro fu causato da errore umano ed è “assai probabile” che il pilota responsabile di uno dei più gravi incidenti di aviazione nel Paese, avesse fumato marijuana prima del decollo.

E’ la conclusione della Commissione indagini. La mongolfiera, con a bordo 5 coppie e il pilota, colpì dei cavi ad alta tensione, scoppiò in fiamme e cadde per circa 150 metri a nord di Wellington nell’Isola del sud.

Resta sotto sequestro la villa di Licio Gelli

Villa Wanda, residenza di Licio GelliAREZZO -- Resta sotto sequestro la celebre Villa Wanda, storica dimora aretina di Licio Gelli. ...

Cuccioli denutriti sequestrati dalla polizia

Cuccioli di caneTORINO -- Erano stipati in un furgone, denutriti e disidratati. La polizia stradale ha sequestrato ...