iscrizionenewslettergif
Sport

Formula 1: quarto titolo mondiale per Vettel

Di Redazione28 ottobre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Formula 1: quarto titolo mondiale per Vettel
Sebastian Vettel

NUOVA DEHLI, India — Con la vittoria al Gran Premio d’India Sebastian Vettel su Red Bull ha conquistato il campionato mondiale piloti di Formula 1 con tre gare d’anticipo sul finale di stagione.

Per Vettel si tratta del quarto titolo mondiale consecutivo. Solo Fangio e Schumacher hanno vinto tanti titoli di fila. Ma Vettel, con i suoi 26 anni ha il primato di precocità.

La Red Bull ha letteralmente dominato la gara. Partito dalla pole, Vettel si è fermato a cambiare le gomme al primo giro. Rientrato al ventesimo posto, si è bevuto letteralmente gli avversari uno a uno. Al secondo cambio gomme di Webber, il tedesco ha preso il comando. E sarebbe stata doppietta Red Bull se l’australiano non fosse stato fermato da un guasto all’alternatore a 20 giri dalla fine.

Pessima invece la gara per il ferrarista Fernado Alonso. Lo spagnolo ha concluso undicesimo e fuori dalla zona punti, come non gli accadeva da Silverstone 2010. I suoi piani sono finiti in aria proprio alla prima curva quando Webber, scomposto per essersi toccato con Raikkonen, ha colpito l’anteriore della Ferrari, danneggiando l’ala. Alonso si è fermato al secondo giro e la gara gli è sfuggita.

A punti invece Massa che ha terminato quarto e che per metà gara ha tenuto testa a Rosberg, finito alle spalle del vincitore. Felipe si è dovuto anche arrendere a Grosjean, unico tra i primi a fare una sola sosta.

L’Atalanta perde a Genova: con la Samp finisce 1-0

Il gol della vittoria della Sampdoria sull'AtalantaGENOVA -- Per tutto il primo tempo la partita è rimasta immobile. E alla ...

Atalanta-Inter: Colantuono cerca la “partita perfetta”

La grinta di Stefano ColantuonoBERGAMO -- La partita più attesa del turno infrasettimanale di Serie A è quella che ...