iscrizionenewslettergif
Sport

Atalanta: multa di 7000 euro per i fumogeni

Di Redazione22 ottobre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Atalanta: multa di 7000 euro per i fumogeni
Atalanta

BERGAMO — Settemila euro di multa per il lancio di fumogeni durante l’ultima partita di campionato. E’ questa la sanzione decisa del giudice sportivo contro l’Atalanta. E tutto sommato è andata ancora bene visto che le curve di altre 4 squadre di serie A rischiano la chiusura.

“Sanzione di 7000 euro per l’Atalanta, per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, acceso alcuni petardi e fumogeni nel proprio settore e lanciato due fumogeni sul terreno di gioco” si legge nel documento reso noto dalla Federcalcio.

“Sanzione della chiusura della curva Nord e della curva Sud per un turno e 50.000 euro di ammenda per la Roma; chiusura del secondo anello e della curva sud per un turno e 50.000 euro di ammenda per il Milan; chiusura del secondo anello verde per un turno e ammenda di 50.000 euro per l’Inter; chiusura della curva primavera per una gara per il Torino”.

Lo ha deciso il giudice sportivo della serie A Gianpaolo Tosel disponendo che “l’esecuzione di tali sanzioni sia sospesa per anni uno con l’avvertenza che, nel caso di specifica recidività nell’ambito di tale periodo, la sospensione verrà revocata e la sanzione si aggiungerà a quella deliberata per la nuova violazione”.

Cigarini e Denis: l’Atalanta batte la Lazio 2-1

Atalanta-Lazio finisce 2-1BERGAMO -- Con un gol del centravanti nerazzurro German Denis all'84esimo, l'Atalanta ha battuto la ...

Compass nuovo sponsor della Foppa

Compass nuovo sponsor della FoppaBERGAMO -- E' la Compass, società del Gruppo Mediobanca leader nel settore del credito al ...