iscrizionenewslettergif
Prima periferia

Contromano a Dalmine: 20enne ubriaco denunciato

Di Redazione21 ottobre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Il giovane forza un posto di blocco e viene inseguito per 4 chilometri di follie alla guida

Contromano a Dalmine: 20enne ubriaco denunciato
I controlli dei carabinieri

DALMINE — Ha percorso 800 metri contromano, nel centro di Dalmine. E’ passato dritto a stop e semafori. Ha fatto sorpassi da Formula 1 incurante degli altri automobilisti. E’ stata una notte decisamente alcolica per una 20enne di Zanica che è stto bloccato dalle forze dell’Ordine.

E’ il caso più grave di una serie di controlli coordinati fra polizia stradale, carabinieri e polizia locale in tutta la Bergamasca.

Ben 24 le patenti ad altrettanti automobilisti ubriachi al volante. Fra questi c’è anche il ventenne di Zanica, fuggito a un posto di blocco con la sua Fiat Punto e inseguito per 4 chilometri fra Osio Sopra e Dalmine. Ora dovrà pagare 1200 euro di multa e gli sono stati tolti 98 punti dalla patente.

Ed è una fortuna che durante la notte brava del ragazzo non ci sia scappato il morto, dal momento che nella fuga il giovane ha rischiato di schiantarsi contro la pattuglia della polizia locale di Osio Sopra e altre due auto che viaggiavano nel corretto senso di marcia.

Alla fine, il folle è stato bloccato all’incrocio tra via Provinciale e via Guzzanica. Completamente ubriaco è sceso dall’auto, su cui c’erano tre amici, e ha tentato di darsi alla macchia, nascondendosi sotto un camion.

Nel sangue un tasso di alcol superiore a 1,50. E’ stato denunciato per guida in stato di ebbrezza.

Sigaretta sul divano: pensionato muore nel rogo

I mezzi dei pompieriDALMINE -- Dramma in provincia di Bergamo. Un pensionato di 76 anni è morto nell'incendio ...

Ryanair: voli in offerta a 14,99 euro

RyanairORIO AL SERIO -- La compagnia aerea low cost Ryanair ha annunciato un'offerta prenotabile da ...