iscrizionenewslettergif
Italia

Vuole sgozzare agnello in casa: ucciso dal suocero

Di Redazione16 ottobre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Vuole sgozzare agnello in casa: ucciso dal suocero
I carabinieri

VICENZA — Voleva sgozzare un agnello in casa. Il suocero gliel’ha impedito e ne è nata una lite, finita con l’uccisione del genero.

La vittima è un giovane di 29 anni, yemenita. E’ stato ucciso dal suocero italiano, nel corso di una lite davanti al garage di casa, a Vicenza.

Il giovane aveva espresso la volontà di sgozzare un agnello per la festa islamica del “Sacrificio” ma il suocero non voleva che all’atto potessero assistere dei bambini.

Il diverbio è degenerato e l’uomo ha esploso un colpo d’arma da fuoco contro il genero.

Priebke: tensione e carro funebre preso a calci

I funerali di Erich PriebkeROMA -- E' finito nel peggiore dei modi il funerale dell'ex ufficiale delle Ss Erich ...

Madre si finge acquirente e fa arrestare spacciatore

I carabinieriPISA -- Si è finta acquirente e ha fatto arrestare un pusher che spacciava hashish ...