iscrizionenewslettergif
Italia

Picchia bimbo di 3 mesi in ospedale: padre arrestato

Di Redazione16 ottobre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

L'uomo, 35 anni, era sospettato e tenuto sotto controllo dalla polizia. Colto in flagrante, dovrà rispondere di lesioni

Picchia bimbo di 3 mesi in ospedale: padre arrestato
La polizia

MONZA — E’ stato colto il flagranza di reato mentre picchiava il suo bambino di tre mesi in ospedale. Un uomo di 35 anni è stato arrestato dalla polizia di Monza.

L’uomo è stato sorpreso dagli agenti mentre percuoteva il figlio ricoverato in ospedale per lesioni. Il padre era controllato perché era sospettato di aver già picchiato il bimbo.

Il bimbo era stato portato in ospedale per una visita di routine il 7 ottobre scorso. I medici avevamo rilevato delle lesioni sospette alla testa e sul corpo.

Da qui era scattata una segnalazione alla Procura dei Minori e quindi alla Procura ordinaria. L’uomo è stato tenuto sotto controllo. L’11 ottobre scorso è stato colto in flagranza di reato mentre picchiava il bambino in ospedale.

Il giudice per le indagini preliminari ha già convalidato l’arresto.

Madre si finge acquirente e fa arrestare spacciatore

I carabinieriPISA -- Si è finta acquirente e ha fatto arrestare un pusher che spacciava hashish ...

Cancro: via libera del tribunale al metodo Di Bella

Luigi Di Bella, inventore del metodo di cura del cancroBRINDISI -- Torna alla ribalta delle cronache la "terapia Di Bella", il metodo per la ...