iscrizionenewslettergif
Provincia

Vini: concorso internazionale Merlot e Cabernet

Di Redazione15 ottobre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Vini: concorso internazionale Merlot e Cabernet
Gli organizzatori del concorso internazionale

BERGAMO — Tre giorni per gustare vini di altissima qualità. Si terrà il prossimo 17-18-19 ottobre, a Trescore Balneario, il concorso enologico internazionale “Emozioni dal mondo Merlot e Cabernet Insieme”, organizzata dai Vignaioli Bergamaschi e dal Consorzio Tutela Valcalepio.

La manifestazione si era già assicurata il patrocinio OIV (Organisation International de la Vigne et du Vin), che la renda unica al mondo per il Merlot e Cabernet.

Due le grandi novità di questa nona edizione. “Per la prima volta, all’interno delle giurie di degustazione saranno inseriti dei consumatori”, precisa il direttore del concorso Sergio Cantoni. “Emozioni dal Mondo è il primo concorso enologico internazionale ad accogliere nelle sue giurie i consumatori. Riteniamo la figura del consumatore la più importante nella filiera enologica, e siamo certi che la loro presenza riserverà grandi sorprese in fase di assegnazione di medaglie”.

I punteggi assegnati dai giudici consumatori verranno elaborati separatamente da quelli di tecnici e giornalisti e contribuiranno a selezionare “Il vino del consumatore”.

A partire dall’edizione 2013, dunque, “Emozioni dal Mondo Merlot e Cabernet Insieme” premierà i vini selezionati dai tecnici, quelli selezionati dai giornalisti e quelli scelti dai consumatori.

“Per quest’anno il Concorso Enologico sarà ospitato in una location d’eccellenza che ci è molto cara”, ribadisce il Presidente di Vignaioli Bergamaschi, Marco Bernardi, “Avremo infatti l’onore di poter usufruire delle magnifiche strutture di Villa Redona, grazie alla collaborazione e al sostegno del nostro consigliere Emanuele Medolago Albani.” Le degustazioni e la cena di gala del venerdì 18 ottobre 2013 avranno luogo presso la struttura di Trescore Balneario, in provincia di Bergamo.

Altra grande novità dell’edizione 2013 riguarda il servizio dei vini in concorso che sarà affidato agli studenti del quarto anno dell’Ipssar di S. Pellegrino Terme.

“Abbiamo scelto di dare spazio ai giovani, a quelle forze altamente professionali che il nostro territorio è in grado di fornirci – spiega il presidente del Consorzio Tutela Valcalepio, Enrico Rota. “Siamo lieti di poter ospitare, grazie alla collaborazione e al prezioso supporto del dirigente scolastico Franco Bonzi e del professor Claudio Parimbelli, al Nono Concorso Enologico Internazionale una selezione di studenti dell’istituto di S. Pellegrino Terme che si occuperà del servizio in sala. Siamo altresì orgogliosi di poter presentare ai nostri giudici internazionali le eccellenze del nostro territorio di cui questi studenti fanno parte e non potremmo essere più felici di avere l’opportunità di contribuire alla loro formazione professionale dandogli la possibilità di collaborare a questo importante evento internazionale”.

“Tutto questo, naturalmente, va ad affiancarsi a quanto già fatto in passato”, aggiunge il consigliere Emanuele Medolago Albani. “Emozioni dal Mondo continua a puntare ad un’alta internazionalità di giudici e campioni e a mantenere il rapporto giudici-campioni degustati molto alto, per permettere alle giurie di lavorare al meglio e anche al Consorzio Tutela Valcalepio e Vignaioli Bergamaschi di mostrare agli ospiti internazionali le meraviglie del nostro territorio”.

Per quel che riguarda l’edizione 2013, in particolare, le visite si concentreranno sulla Valcavallina e sulle zone limitrofe. Importante anche l’appuntamento del sabato 19 ottobre 2013 alle ore 9.30 presso la Sala Mosaico della Camera di Commercio di Bergamo. Nel corso del convegno tecnico-scientifico, infatti, sarà possibile assistere ad interventi di professori e tecnici provenienti da tutta Europa per parlare di innovazione e nuove possibilità nel campo dell’enologia.

Al termine del convegno verranno resi noti i risultati delle degustazioni del 18 ottobre 2013 e i vini vincitori del concorso che saranno messi in degustazione presso la Sala giuristi del Palazzo della Ragione, in Piazza Vecchia, in Città Alta. Il banco di degustazione rimarrà aperto nel pomeriggio di sabato e nella giornata di domenica.

In contemporanea con il banco d’assaggio, sempre in Sala giuristi, si svolgerà anche un’edizione speciale di “Bere Bergamo Valcalepio Top”. In questo caso, il pubblico potrà confrontarsi con i produttori e degustare il meglio della loro produzione. Gli orari di apertura sono: sabato 19 ottobre 14.30-18.30 e domenica 20 ottobre 2013 10–18.

Auto non ecologiche: divieto in 37 comuni bergamaschi

Divieto di circolazione per auto non ecologiche in 37 comuni della BergamascaBERGAMO -- Scattano dal prossimo 15 ottobre e resteranno i divieti per limitare la circolazione ...

E’ morto il giovane ferito nell’incidente di Palazzolo

L'ambulanzaBERGAMO -- E' morto ieri sera all'ospedale civile di Brescia Giorgio Piensi, il 24enne bergamasco ...