iscrizionenewslettergif
Sport

Ufficiale: l’Inter passa nelle mani di Thohir

Di Redazione15 ottobre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

All'indonesiano il 70 per cento delle azioni della società nerazzurra. Moratti incassa 250 milioni di euro

Ufficiale: l’Inter passa nelle mani di Thohir
Massimo Moratti

MILANO — Un passaggio epocale: l’Inter non è più della famiglia Moratti. Passa in mani indonesiane per il 70 per cento. Lo ha annunciato il presidente Massimo Moratti a cui la vendita delle azioni frutterà 250 milioni di euro.

“Abbiamo firmato con Thohir”, ha dichiarato Moratti. Dopo sei mesi di trattative, è arrivato l’annuncio ufficiale. La maggioranza del club passa nelle mani di una cordata di imprenditori indonesiani guidata da Erick Thohir che ha acquistato quasi i tre quarti della società nerazzurra.

Visibilmente emozionato, Moratti ha rilasciato qualche dichiarazione uscendo dai suoi uffici: “I tempi sono stati lunghi, ma direi che la cosa è stata equilibrata. Cosa dire tifosi? Bah, faccio finta che questa cosa sia abbastanza regolare e tutto, ma rimane sorprendente. Vedrò un po’ cosa mi sentirò di dire”.

“Come sempre quando cambi qualcosa nella vita non sai se ti dispiace o se ti adatterai a una nuova realtà. Certamente hai tutto l’amore e anche la soddisfazione o il sollievo di pensare di aver messo l’Inter in buone mani”.

Moratti ha poi specificato che “la mia famiglia e io continueremo a vivere questa meravigliosa storia insieme a Erick, Rosan e Handy, garantendo l’attaccamento e l’affetto che ci lega al club e ai suoi tifosi”.

“Speriamo che questa firma possa essere una benedizione”, ha detto Thohir all’edizione online del quotidiano indonesiano Republika.

Doping, chiesta la squalifica a vita per Di Luca

Danilo Di LucaROMA -- Squalifica a vita. E' quanto la procura antidoping del Coni ha chiesto per ...

Brutta Italia: con l’Armenia finisce 2-2

Italia-ArmeniaNAPOLI -- Una brutta Italia pareggia per 2-2 con l'Armenia grazie a un gol di ...