iscrizionenewslettergif
Bergamo

Ruba nel negozio ma dimentica il cellulare: arrestato

Di Redazione14 ottobre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ruba nel negozio ma dimentica il cellulare: arrestato
La polizia

BERGAMO — Ha rubato una bici da corsa in un negozio di Bergamo, ma prima di uscire ha dimenticato il cellulare. Un ragazzo di 23 anni è stato arrestato dalla polizia di Bergamo per furto aggravato.

Il ladro distratto, in realtà, durante la sera faceva il barista in città. Sabato notte ha tentato il furto di una bici da corsa, ma una volta uscito con la refurtiva si è reso conto di aver dimenticato il cellulare nel negozio. Così è tornato indietro per recuperarlo.

Solo che è stato pescato dagli agenti della questura che lo hanno arrestato.

“Sono pronto a restituire la bici”, ha detto il giovane stamattina davanti al giudice nel processo per direttissima. Il ragazzo, incensurato, è stato scarcerato con l’obbligo di firma.

Yara, investigatori da un pedofilo rinchiuso in Francia

Yara GambirasioBERGAMO -- La caccia al potenziale assassino di Yara Gambirasio si sposta in Francia. Nei ...

Rapina in via Tasso: banditi ripresi dalle telecamere

La polizia in azioneBERGAMO -- Le telecamere di via Tasso avrebbero ripreso gli autori della rapina alla gioielleria ...