iscrizionenewslettergif
Esteri

Forte ondata di maltempo sulla Gran Bretagna

Di Redazione11 ottobre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Mareggiate e evacuazioni sulla costa est del paese. Vento a 80 Km/h e temperature a picco

Forte ondata di maltempo sulla Gran Bretagna
Le mareggiate sulla costa est della Gran Bretagna

LONDRA, Gran Bretagna — Un’eccezionale ondata di marea sta investendo la costa orientale della Gran Bretagna. Una trentina di persone residenti nel villaggio di Walcott, nel Nord Norfolk, sono state costrette a lasciare le loro abitazioni minacciate dalle onde.

A provocare le mareggiate, il vento a 80 chilometri orari che sta battendo costantemente la costa. L’Agenzia per le emergenze ambientali ha diffuso 18 bollettini di allerta per tutta la costa est della Gran Bretagna.

Le temperature sono precipitate. Oggi sono previsti 8°C , con nuvole e la pioggia che spazzeranno tutto il settore nord est del paese. Più a sud saranno i venti a farla da padrone, con il termometro che potrebbe scendere ancora più in basso.

L’ondata di freddo non mostrerà alcun segno di cedimento durante il fine settimana. I meteorologi hanno previsto che le temperature possano scendere fino a 5°C nel sud della Gran Bretagna.

Morso da vedova nera, rischia amputazione gamba

Il ragno velenosoLONDRA, Gran Bretagna -- Un decoratore ha rischiato di vedersi amputata la gamba in seguito ...

Errore di stampa: Vaticano ritira medaglia del Papa

Papa FrancescoCITTA' DEL VATICANO -- Il Vaticano ha interrotto la distribuzione della medaglia ufficiale del primo ...