iscrizionenewslettergif
Italia

Sequestrati 38 milioni al boss Messina Denaro

Di Redazione9 ottobre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Operazione fra Trapani, Varese e Milano. Investivano in aziende olearie, attività commerciali e edilizia

Sequestrati 38 milioni al boss Messina Denaro
I carabinieri in azione

MILANO — Maxi operazione dei carabinieri fra le province di Trapani, Varese e Milano. I militari dell’Arma hanno sequestrato beni per un valore di 38 milioni di euro, riconducibili al boss latitante Matteo Messina Denaro e alla famiglia mafiosa di Campobello di Mazara.

Il sequestro arriva dopo l’arresto di esponenti di spicco dell’organizzazione criminale e l’individuazione di un ingente patrimonio comprendente aziende olearie, attività commerciali, abitazioni, terreni e numerosi rapporti bancari.

Ragazzina di 12 anni si getta dal terzo piano

L'ambulanzaFIRENZE -- Drammatica vicenda a Firenze. Una ragazzina di 12 anni si è gettata da ...

Sequestrata villa Wanda: indagato Licio Gelli

Licio GelliAREZZO -- La Guardia di finanza ha messo sotto sequestro questa mattina all'alba la villa ...