iscrizionenewslettergif
Bergamo

Yara, Pizzocolo non c’entra: lo dice il dna

Di Redazione8 ottobre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Yara, Pizzocolo non c’entra: lo dice il dna
Il ritrovamento di Yara Gambirasio

BERGAMO — Nessun collegamento fra i due dna. Quindi anche Andrea Pizzocolo, il ragioniere di Lodi che l’8 settembre scorso ha seviziato, filmato e ucciso brutalmente una ragazza di 18 anni, non c’entra con l’omicidio di Yara Gambirasio.

Lo ha stabilito il confronto fra il codice genetico dello stangolatore di Lodi e quello ottenuto dalle tracce biologiche trovate sugli slip della ragazzina di Brembate Sopra.

Il confronto è stato effettuato dalla polizia scientifica di Roma. L’esito negativo è stato comunicato agli inquirenti la scorsa settimana.

Il pubblico ministero di Bergamo Letizia Ruggeri, titolare dell’inchiesta sull’omicidio di Yara, aveva disposto la comparazione fra i due dna sulla base di alcune similitudini fra i due omicidi.

Nel frattempo prosegue l’analisi dei dna raccolti durante l’indagine su Yara. Il numero totale di quelli analizzati finora per l’omicidio di Brembate Sopra è di 18mila.

Nelle prossime settimane cominceranno gli interrogatori delle circa 500 persone che nell’ultimo decennio sono andate via da Rogno, paese in cui ha vissuto fino al 1999 Giuseppe Guerinoni, presunto padre dell’assassino.

Bimba di 8 anni muore: sospetta meningite

Bimba muore per sospetta meningiteBERGAMO --  Il sospetto è che sia trattato di un caso di meningite. Una bambina ...

Orobie film festival: un mese alla scadenza

Orobie film festivalBERGAMO -- Scadono il primo novembre i bandi per partecipare al prossimo Orobie film festival. ...