iscrizionenewslettergif
Sport

Simoncelli: il motomondiale torna sulla pista di Sepang

Di Redazione8 ottobre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Simoncelli: il motomondiale torna sulla pista di Sepang
Marco Simoncelli

SEPANG, Malesia — Laggiù, due anni fa, un giovane pilota italiano perse la vita. Il motomondiale torna a Sepang, la pista in Malesia che vide la tragica fine di Marco Simoncelli.

Inizierà domenica la prima delle tre tappe asiatiche del mondiale di motociclismo 2013. Sulla pista, tragicamente famosa per il fatale incidente al campione italiano, avvenuto il 23 ottobre 2011, i protagonisti della stagione si affronteranno per il rush finale verso il titolo iridato.

La lotta nella classe regina è tutta spagnola, con Marc Marquez, leader della classifica iridata, inseguito da Jorge Lorenzo e Dani Pedrosa.

I due piloti della Honda, Marquez e Pedrosa, dopo l’incidente di Aragon, saranno ascoltati dalla direzione di gara. In molti scommettono in un ammonimento al giovane e irruento Marquez. Tuttavia la direzione di gara potrebbe anche decidere per pene più severe, come la penalizzazione in partenza o la decurtazione di punti mondiali.

Ciclismo: domenica la cronocoppie “Pietro Pezzotta”

Dino Zandegù con Adriano NavaBERGAMO -- Si terrà il prossimo 13 ottobre a Pedrengo, in provincia di Bergamo, la ...

Milan ricorso contro la partita a porte chiuse

L'amministratore delegato del Milan Adriano GallianiMILANO -- "Il Milan farà ricorso in ogni sede possibile" contro la partita a porte ...