iscrizionenewslettergif
Cultura

Premio Ostiglia: Placido sceglie il film di Piccioni

Di Redazione7 ottobre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Premio Ostiglia: Placido sceglie il film di Piccioni
Michele Placido premia il regista Piccioni

“Il Rosso e il Blu” è il binomio libro-film vincitore del Premio Ostiglia 2013, che assegna il podio allo scrittore Marco Lodoli ed al regista Giuseppe Piccioni.

A premiarlo, al Teatro Nuovo Monicelli, il presidente della giuria Michele Placido. “Mi ha sorpreso positivamente il lavoro di Piccioni – ha detto Placido dal palco del teatro – il film centra straordinariamente un tema di grandissima attualità che è la scuola”.

Secondo classificato il film “Romanzo di una strage” che Marco Tullio Giordana ha tratto dal testo di Paolo Cucchiarelli “Il segreto di Piazza Fontana”, che si è però aggiudicato il premio della giuria popolare.

Terza posizione invece per “Io e Te”, della coppia Ammaniti-Bertolucci. I tre titoli sono stati proiettati gratuitamente da mercoledì scorso 2 ottobre, uno per sera, presso il teatro Mario Monicelli di Ostiglia, raccogliendo un grande consenso di pubblico.

Tre binomi dai temi più diversi: adolescenza, terrorismo e commedia. A spuntarla è stata proprio quest’ultima, forse perché, come svela Piccioni, “la commedia è considerata sempre più facile rispetto a temi impegnati, perché la storia narrata sembra semplice. In realtà i significati di queste storie sono nascosti, più complessi di quanto venga inizialmente percepito”.

Bergamosera intervista Giuseppe Tornatore

Il regista Giuseppe Tornatore"Raffinato e intrigante melodramma sentimentale, imparentato con il giallo e con il mistero". Così la ...

Nobel per la medicina a tre biologi cellulari

L'assegnazione del Nobel per la medicina ai tre scienziatiGli scienziati americani James Rothman, Randy Schekman e il tedesco Thomas Südhof hanno ricevuto congiuntamente ...