iscrizionenewslettergif
Moda

Parigi Fashion Week: tributo a Marc Jacobs

Di Redazione7 ottobre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Parigi Fashion Week non significa solo moda, ma anche arte, opera e teatro. La passerella mette in mostra abiti contaminati di street style, dissonanze da contemporary art e la grandeur del teatro vittoriano, il tutto giocato suLle note di Bellini, Donizetti e Verdi.

Grandioso Karl Lagerfeld per Chanel che nella cornice della sala grande del Grand Palais ha allestito una mostra di opere postmoderne all’insegna della statua di Mao matélassé come la borsa 2.55 e il profumo N.5 robot/quadro di Damien Hirst, tra pizzi, bouclé e denim.

Intramontabile la seduzione di Valentino, sempre capace di rinnovarsi basandosi sulla sapienza artigiana della moda italiana. Tema centrale della sua collezione, realizzata da Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli, sono l’Opera evi costumi di scena. “Da neofiti, abbiamo iniziato a scoprire il mondo dell’Opera e soprattutto il magazzino dei costumi teatrali dell’Opera di Roma”- hanno commentato i due designer.

Chiusura emozionante con Louis Vuitton. In passerella anche l’addio di Marc Jacobs alla Maison che dopo 16 anni di collaborazione esce di scena allestanedo uno spettacolo teatrale in una corte del Louvre con le modelle vestite come vedove per l’occasione. Un addio a vent’anni di sogni.

Paolo Tonali: la moda aiuta la beneficenza

Paolo TonaliMercoledì 9 e giovedì 10 ottobre 2013 il negozio Paolo Tonali di Via Sant'Orsola 3/A ...

Restyling per la boutique Modamica

Il nuovo negozio di Modamica a ValbremboCommistione di materiali, revisione degli spazi nel nome del comfort e della piena fruibilità, attenzione ...