iscrizionenewslettergif
Bergamo

Ruggeri colpito da 5 proiettili. Lunedì i funerali

Di Redazione3 ottobre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Lo dice l'esito dell'autopsia effettuata oggi a Bergamo. Chiarito il numero di colpi esplosi dai sicari

Ruggeri colpito da 5 proiettili. Lunedì i funerali
Omicidio Ruggeri: 5 i colpi sparati

BERGAMO — Si terranno lunedì 7 ottobre nella chiesa parrocchiale di Telgate i funerali di Gian Mario Ruggeri, il fratello dell’ex presidente dell’Atalanta freddato sabato scorso da due killer in moto, a Castelli Calepio.

La salma dovrebbe raggiungere questa sera la camera ardente che sarà allestita a Telgate.

Oggi intanto all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo si è svolta l’autopsia sul corpo del 44enne. Erano presenti il magistrato titolare delle indagini Carmen Pugliese, i carabinieri del nucleo investigativo di Bergamo e il patologo forense Antonio Osculati, dell’ospedale di Pavia.

L’esame autoptico è durato un paio d’ore. Secondo quanto trapelato, sono stato cinque i proiettili sparati a sangue freddo dai sicari mentre Ruggeri stava per entrare nella palestra in cui era solito allenarsi, sabato mattina.

Dei cinque colpi esplosi, due hanno raggiunto la vittima alla testa. Due sono alle spalle, mentre l’ultimo ha colpito di striscio alla mano il Ruggeri.

Bergamo, rinviata al 2014 l’ultima rata Tares

Tares: Bergamo decide il rinvio dell'ultima rata al 2014BERGAMO -- E' stato rinviato al 2014 il pagamento dell'ultima rata della Tares, la tassa ...

Morto Panattoni, inventore della stracciatella

Enrico PanattoniBERGAMO -- Lutto nel mondo della ristorazione e del gusto. E' morto ieri a Bergamo ...