iscrizionenewslettergif
Politica

“Nostra Dalmine” si presenta: giovani e idee

Di Fabio Invernici3 ottobre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

DALMINE — Si chiama “Nostra Dalmine” ed è composta da un gruppo di giovani under 30 apartitici ma non apolitici. E’ la lista presentata alla cittadinanza nella serata di martedì scorso.

I componenti hanno reso note le caratteristiche del progetto, sotteso alla creazione della lista di giovani: aderire ad un “patto civico” di ampio respiro che sappia coinvolgere i cittadini di Dalmine.

L’idea del progetto civico era stata avanzata nel luglio scorso dal consigliere di minoranza Vincenzo Orlando, oggi indipendente a causa dello scioglimento dell’Italia dei Valori a cui aderiva.

Prima della presentazione delle linee guida che dovranno essere ampliate con le proposte dei cittadini, la doverosa precisazione da parte di Fabio Tiraboschi, presidente della lista: “Abbiamo idee non solo per i giovani”.

Tra le proposte principali, stop alla costruzione di nuovi edifici e un generale ridisegno della viabilità, per alleggerire il traffico sulla ex ss 525 e incentivare il trasporto pubblico e alternativo.

La sfida che aspetta nei prossimi mesi la neonata lista è un consolidamento effettivo all’interno del “patto civico” che possa portare ad un percorso di crescita, sia di condivisione che di consenso.

Berlusconi vota la fiducia: il Pdl si spacca

Silvio BerlusconiROMA -- Colpo di scena questa mattina in Senato. Contrariamente a tutte le aspettative Silvio ...

Letta supera la prova. Il Pd plaude: basta ricatti

Enrico Letta e Guglielmo EpifaniROMA -- "L'essenziale è che il governo ha superato la prova, vinto la sfida e ...