iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Sport

Calcioscommesse, Mauri: la squalifica sale a 9 mesi

Di Redazione3 ottobre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Calcioscommesse, Mauri: la squalifica sale a 9 mesi
Stefano Mauri

ROMA — La Corte di giustizia della Federcalcio ha deciso di aumentare la squalifica per il calciatore della Lazio Stefano Mauri, coinvolto nella vicenda del calcioscommesse.

In secondo grado il giocatore è stato condannato a 9 mesi di squalifica, tre in più di quanti gli erano stati comminati in primo grado.

Mauri è accusato di omessa denuncia per Lazio-Genoa del 11 maggio 2011. La Corte di giustizia federale, si legge nel dispositivo, ha accolto in parte il reclamo della procura federale ed ha inflitto a Mauri la squalifica per nove mesi complessivi, mentre a Lazio dovrà pagare un’ammenda di 50mila euro. Respinti i ricorsi della stesso Mauri e del club biancoceleste.

“Si tratta di una decisione che esigerà una attenta valutazione delle sue motivazioni, perché allo stato essa appare a tutta evidenza non solo ingiusta, ma incomprensibile”, scrivono in una nota gli avvocati del calciatore Amilcare Buceti e Matteo Melandri.

Champions: Juve-Galatasaray finisce 2-2

Juventus-GalatasarayTORINO -- Un pareggio amaro che complica il cammino della Juventus in Champions league. Ieri ...

Alonso ci crede: rimonta possibile

Fernando AlonsoMARANELLO -- Recuperare 60 punti in sei gare. Sembra un'impresa impossibile ma Fernando Alonso è ...