iscrizionenewslettergif
Esteri

Massi da 100 tonnellate: frana uccide 5 escursionisti

Di Redazione1 ottobre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Massi da 100 tonnellate: frana uccide 5 escursionisti
Frana uccide cinque escursionisti in Colorado

DENVER, Usa — Cinque escursionisti sono morti dopo essere stati travolti da una frana su un sentiero di montagna, nel sud del Colorado. Lo rendono noto le autorità locali.

Oltre ai cinque morti, una sesta persona è stata ricoverata in gravi condizioni in ospedale per le ferite ricevute.

Massi da 100 tonnellate si sono staccati da una zona panoramica a mezzo chilometro da una delle più celebri aree escursionistiche, ha spiegato lo sceriffo della contea di Chaffee, John Speeze.

La frana, delle dimensioni di un campo da calcio, si è staccata dal Monte Princeton. A dare l’allarme è stata un’escursionista che ha sentito il tremendo rumore dello smottamento e ha chiesto aiuto.

I soccorritori hanno trovato i corpi senza vita di 5 persone sotto i massi, mentre la sopravvissuta è una ragazza di 13 anni che ha riportato ferite e fratture serie alle braccia e alle gambe, ma ce la farà. E’ stata portata in elicottero all’ospedale di Denver.

Al momento non è stata possibile l’identificazione delle vittime. Non è nemmeno stato reso noto se si trattasse di un singolo gruppo e di escursionisti separati.

Obama “spegne” un milione di statali

Barack ObamaWASHINGTON, Usa -- L'ora fatidica è fissata per il mezzogiorno di domani, martedì 1 ottobre. ...

Shutdown: chiusa persino la Statua della Libertà

Lo shutdown ha portato alla chiusura della Statua della LibertàNEW YORK, Usa -- Per mancanza di fondi è stata chiusa persino la Statua della ...