iscrizionenewslettergif
Cultura

Addio a Carlo Castellaneta

Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Addio a Carlo Castellaneta
Carlo Castellaneta

Lutto nel mondo della letteratura. E’ infatti scomparso a Palmanova, in provincia di Udine, lo scrittore Carlo Castellaneta.

L’autore, 83 anni, milanese, primo di quattro fratelli, inizia giovanissimo a lavorare, prima in una galleria d’arte poi alla Arnoldo Mondadori Editore come correttore di bozze. Nel 1958 Elio Vittorini, consulente della casa editrice, legge il manoscritto di “Viaggio col padre” e ne approva la pubblicazione.

Castellaneta inizia così una lunga carriera che comprende anche collaborazioni con il Corriere della sera e “Storia illustrata”, di cui fu anche direttore.

Gran parte delle opere di Castellaneta hanno per protagonista Milano, città della quale era innamorato. Dal suo romanzo “Notti e nebbie” è stata tratta l’omonima miniserie televisiva diretta da Marco Tullio Giordana.

A dare l’annuncio della morte è stata la famiglia dell’autore che risiedeva in Friuli da una decina d’anni. Castellaneta è deceduto in ospedale per una complicazione sopraggiunta durante una polmonite.

I suoi numerosi romanzi sono stati tradotti in inglese, francese, spagnolo e tedesco, dal primo, “Viaggio col padre” fino all’ultimo “Gridando: avanti Savoia!”, sempre di Mondadori, nel 2007.

Visite gratuite al Museo Archeologico di Bergamo

Museo archeologico di BergamoCome di consueto, anche quest’anno l’Italia aderisce, insieme ad altri 49 Stati Europei, alle Giornate ...

Romeo e Giulietta incanta Verona

image5Debutto in grande stile per "Romeo e Giulietta – Ama e cambia il mondo", rivisitazione ...