iscrizionenewslettergif
Treviglio

La guerra dei treni danneggia i trevigliesi

Di Redazione27 settembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La guerra dei treni danneggia i trevigliesi
Un treno intercity

TREVIGLIO — Alla faccia della macroregione del Nord. Lombardia e Veneto sono in procinto di dividersi, almeno per quanto riguarda i collegamenti ferroviari dei treni interregionali che a partire dal nuovo orario verranno cancellati.

Stando a quanto trapelato finora, verranno cancellati 8 treni giornalieri Milano-Venezia e il domenicale sulla stessa tratta. Il che significa, ad esempio, che un trevigliese per raggiungere Verona, Padova o Venezia dovrà cambiare a Brescia per prendere, dopo un’attesa di circa mezz’ora (se tutto va bene) un Freccia bianca.

Il che significa, ad esempio, che un pensionato trevigliese dovrà rinunciare ad una gita domenicale a Venezia perché il cambio treno a Brescia, sia all’andata che al ritorno, renderebbe la durata del viaggio improponibile.

Per non parlare del disagio e dei costi. Ma i governatori Maroni e Zaia parlano seriamente di macro-regione o la loro è solo propaganda elettorale? O forse Zaia pensa ad un’indipenenza del Veneto iniziando a tagliar fuori la Lombardia? E cosa dicono, e soprattutto, che fanno i nostri politici locali? Anche il sindaco di Treviglio Pezzoni, come i suoi predecessori Minuti e Borghi, pensa che ci si possa muovere in bicicletta (risposta di Minuti in Consiglio Comunale ad un mio ordine del giorno sull’importanza di far fermare gli intercity a Treviglio)? Oppure pensa che i pendolari trevigliesi siano poche decine (dichiarazione Borghi in Consiglio Comunale alla mia ennesima richiesta di maggior attenzione al problema trasporto ferroviario)?

Alla nostra città non mancano solo i collegamenti ferroviari ma, a quanto pare, il collegamento tra le Istituzioni ed i veri problemi dei cittadini. Stanno perdendo il treno il buonsenso, il rispetto e la democrazia.

Patrizia Siliprandi

Legambiente, discarica amianto: la falda può raggiungerla

La ex cava Vailata di TreviglioTREVIGLIO -- "Ad inizio Giugno 2013 il Comune di Treviglio ha presentato una perizia che ...

“Primocorpo” di Davide Casari

Primocorpo di Davide CasariTREVIGLIO -- Sabato 5 ottobre 2013, in occasione della nona Giornata del Contemporaneo, a Treviglio ...