iscrizionenewslettergif
Italia

Melania: chiesta conferma ergastolo per Parolisi

Di Redazione26 settembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Melania: chiesta conferma ergastolo per Parolisi
Salvatore Parolisi

L’AQUILA — Nessuno sconto di pena per Salvatore Parolisi, anzi la conferma dell’ergastolo e di tutte le aggravanti. E’ quanto chiesto dal pubblico ministero nel processo d’appello all’ex caporalmaggiore dell’esercito, accusato di aver ucciso la moglie Melania Rea.

Parolisi era stato condannato all’ergastolo in primo grado. Verrà reso noto solo nella giornata di lunedì 30 settembre se la Corte d’Assise emetterà direttamente la sentenza oppure se ci sarà un nuovo approfondimento sulle prove a carico dell’imputato.

Come ha spiegato il procuratore generale della Corte d’Appello, Romolo Como, al termine delle tre udienze la Corte si pronuncerà sulle istanze di nuove perizie presentate attraverso una memoria dai legali di Parolisi, Walter Biscotti e Nicodemo Gentile.

Venerdì, giorno della seconda udienza, la parola sarà data alla difesa.

Il procuratore generale Romolo Como ha chiesto la conferma dell’ergastolo per Salvatore Parolisi, anche con tutte le aggravanti.

Minaccia l’ex convivente sul bus: arrestato

Minaccia la ex: ucraino arrestatoVENEZIA -- Ha minacciato la ex convivente sull'autobus, mentre si dirigeva a Venezia. Un ucraino ...

Insegue la moglie con un’ascia e la getta dal tetto

Insegue la moglie con un'ascia e la getta dal tettoPISTOIA -- Ha inseguito la moglie con un'ascia e la poveretta nella fuga è precipitata ...