iscrizionenewslettergif
Bergamo

Furto alla Cittadella dell’Auto: rubati iniettori dei motori

Di Redazione26 settembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Furto alla Cittadella dell’Auto: rubati iniettori dei motori
Cittadella dell'Auto a Bergamo

BERGAMO — Una banda di tre-quattro persone ha effettuato un grosso colpo alla Cittadella dell’Auto di via Zanica, a Bergamo. I ladri hanno prelevato un’ottantina di iniettori per motori, dal valore di decina di migliaia di euro.

Il colpo è avvenuto nella notte tra martedì e mercoledì. Secondo gli investigatori si tratta di un furto su commissione. In azione degli esperti veri e propri, con conoscenze meccaniche e  motoristiche.Per  prelevare gli iniettori i ladri hanno aperto il cofano dei furgoni in esposizione, rompendo i finestrini laterali dei mezzi.
Il costo di ogni iniettore è di circa 500 euro. Il modus operandi della banda è lo stesso messo in atto in un analogo furto avvenuto nella stessa conccessionaria nel marzo scorso. Lo stesso sistema era stato impiegato anche in altre due concessionarie bergamasche.

Cade dalla finestra: bimbo di due anni gravissimo

L'elicottero di soccorsoBERGAMO -- E' precipitato dalla finestra della sua abitazione nel Lodigiano. Un bambino di due ...

Italcementi chiude 6 stabilimenti: sciopero

La sede Italcementi di BergamoBERGAMO -- Braccia incrociate e una protesta da tenere davanti alla sede centrale di Bergamo ...