iscrizionenewslettergif
Esteri

Pakistan, forte terremoto fa emergere isola

Di Redazione25 settembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Una cinquantina i morti ma il bilancio è destinato a salire. Al largo delle coste emerge formazione rocciosa

Pakistan, forte terremoto fa emergere isola
Terremoto in Pakistan

ISLAMABAD, Pakistan — Una violentissima scossa di terremoto di magnitudo 7.8 della scala Richter ha colpito ieri pomeriggio il Pakistan e ha fatto emergere un piccola isola.

Il movimento tellurico è stato registrato alle 16:31 ora locale (le 13.31 in Italia). L’ipocentro è stato posizionato a una profondità di 15 km nella regione del Belucistan. L’epicentro è a un centinaio di chilometri dalla città di Khuzdar.

La scossa è stata avvertita anche in India a Nuova Delhi. Nella capitale indiana gli edifici hanno oscillato paurosamente.

Danni considerevoli sono segnalati nei distretti di Khuzdar ed Arawan, in Belucistan. Una quarantina le vittime nel villaggio di Awaran ma il bilancio è destinato a crescere.

La zona è nota ai geologi per la presenza della cosiddetta faglia tettonica di Kirthar. Qui, la placca indiana e quella araba spingono contro la placca Eurasiatica e scivolano progressivamente sotto quest’ultima al ritmo, rispettivamente, di 4 e 2 centimetri l’anno.

Ebbene, il terremoto di ieri è stato così forte che ha fatto emergere per una trentina di centimetri dal mare una piccola isola rocciosa al largo della costa di Gwadar, ha reso noto la polizia. Numerose persone si sono date appuntamento sulla costa per vedere la nuova isola.

Nucleare: Iran smentisce incontro con Obama

Barack ObamaTEHERAN, Iran -- Nonostante i buoi propositi e le aperture delle settimane scorse, l'Iran ha ...

Fukushima: livello radiazioni altissimo

La centrale atomica di FukushimaFUKUSHIMA, Giappone -- Continua a preoccupare la situazione della centrale atomica di Fukushima. L'Agenzia giapponese ...