iscrizionenewslettergif
Italia

Minaccia l’ex convivente sul bus: arrestato

Di Redazione25 settembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Fermato dai carabinieri un ucraino. Aveva con sé due coltelli, tirapugni e una bomboletta urticante

Minaccia l’ex convivente sul bus: arrestato
Minaccia la ex: ucraino arrestato

VENEZIA — Ha minacciato la ex convivente sull’autobus, mentre si dirigeva a Venezia. Un ucraino di 39 anni è stato arrestato per stalking nei confronti dell’ex compagna e porto abusivo di armi.

I carabinieri sono intervenuti dopo una chiamata di aiuto al 112 da parte della donna.

L’ex convivente l’aveva seguita e minacciata di morte. L’uomo è stato trovato con due coltelli, una bomboletta di gas urticante e un tirapugni.

L’ucraino è stato bloccato dai militari. Dai successivi accertamenti è emerso che hanno in passato la donna aveva denunciato aggressioni da parte dell’ex.

Dirigibile urta pilone dell’Arena: salvi i 5 a bordo

Il dirigibile danneggiatoMILANO -- Durante il decollo ha urtato il pilone di un faro dell'Arena di Milano ...

Melania: chiesta conferma ergastolo per Parolisi

Salvatore ParolisiL'AQUILA -- Nessuno sconto di pena per Salvatore Parolisi, anzi la conferma dell'ergastolo e di ...