iscrizionenewslettergif
Italia

Cadavere incastrato per due giorni fra gli scogli

Di Redazione20 settembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Moneglia

Moneglia

GENOVA — L’hanno trovato incastrato fra i massi, sugli scogli, morto da due giorni. E’ stato ritrovato il corpo senza vita di un turista tedesco annegato nelle acque di Moneglia, in provincia di Genova, martedì scorso.

L’operazione di recupero del cadavere è stata resa difficile dalle condizioni del mare. Ma ieri, i sommozzatori dei vigili del fuoco sono riusciti a disincastrare il corpo senza vita dai massi della diga, sotto lo sguardo indifferente dei turisti.

Il cadavere è stato trasferito alla morgue di Lavagna.

Delitto avvocatessa: fermato 36enne con problemi mentali

Silvia Gobbato UDINE -- Sarebbe stato un uomo con problemi psichiatrici ad uccidere a coltellate Silvia Gobbato, ...

Cade durante gara di downhill: ciclista grave

Ciclista cade durante gara di "downhill" FIRENZE -- E' caduto durante una gara di downhill, corsa in discesa in mountain bike, ...