iscrizionenewslettergif
Sport

Addio Moratti, l’Inter diventa di Thohir

Di Redazione20 settembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Massimo Moratti

Massimo Moratti

MILANO — Il dado è tratto e l’Inter fra poco batterà bandiera indonesiana. Accordo raggiunto per la cessione delle quote di maggioranza tra Massimo Moratti e Erik Thohir.

In un vertice a Parigi sarebbero stati sciolti gli ultimi nodi legati alla lunga trattativa. Il 70 per cento del club nerazzurro sarà dunque ceduto al magnate indonesiano. Le firme sono attese già per la prossima settimana.

Al ritorno dall’incontro a Parigi Moratti ha annunciato la chiusura dell’accordo entro un mese aggiungendo però che non ci sono “assolutamente vincoli da ambo le parti e che di possibile chiusura entro un mese ne parlavamo anche sei mesi fa”.

“Ci dovremo sentire ancora, ma se tutto fila liscio chiuderemo entro un mese” ha detto Moratti. “Restare presidente? Non credo”.

“La mia famiglia resterà per forza, ma ci sono giocatori che costano 100 milioni e bisogna strutturarsi perchè l’Inter deve restare a un certo livello” ha aggiunto l’ormai ex presidente dell’Inter all’arrivo nella sua abitazione a Milano.

Un brutto Milan batte il Celtic. Il Napoli sconfigge il Borussia

Milan-Celtic 2-0 MILANO -- Buona la prima, anche se brutta. Il Milan ha battuto in casa il ...

Milan battuto dal Napoli in casa. Azzurri in testa

Milan-Napoli MILANO -- Il Napoli si conferma una forza di prim'ordine di questo campionato e batte ...