iscrizionenewslettergif
Politica

La giunta: via libera alla decadenza di Berlusconi

Di Redazione19 settembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Andrea Augello

Andrea Augello

ROMA — Come previsto la Giunta per le Immunità del Senato ha respinto la relazione del pidiellino Andrea Augello che chiedeva la convalida dell’elezione di Berlusconi. I “no” sono stati 15. Un solo voto a favore, quello di Augello.

La giunta così dà il via libera al procedimento di decadenza da senatore di Berlusconi. La palla passo ora all’aula del Senato. Secondo il regolamento del Senato se ci fosse stata l’unanimità sul voto contrario alla relazione, non sarebbe stata necessaria convocare l’udienza pubblica nella quale Berlusconi, insieme ai suoi legali potrà difendersi.

In precedenza i lavori per la Giunta delle Immunità erano stati sospesi per cinque minuti dopo l’uscita dall’Aula della Giunta dei senatori del Pdl.

I parlamentari pidiellini sono usciti dopo la bocciatura delle due questioni preliminari sollevate nella relazione Augello, con 14 no e 9 sì la prima; 14 no e 9 si la seconda.

Berlusconi chiama gli italiani alla reazione

Silvio Berlusconi nel videomessaggio ROMA -- "Scendete in campo anche voi. Per questo dico scendi in campo anche tu ...

Epifani: Berlusconi irresponsabile e reticente

Guglielmo Epifani ROMA -- Durissima reazione del Pd al videomessaggio diffuso ieri sera da Silvio Berlusconi. Il ...